I nostri corsi di Survival


Perchè un corso di Survival?

In questi tempi di digitalizzazione, internet, piattaforme web e computer ovunque, si sta perdendo il contatto con la Madre Terra che invece ci ha dato i natali e ci ospita. Eppure è con lei che dovremo fare i conti se le cose, per svariate ragioni, andassero a finire male.

Avete mai pensato agli eventi successi in passato? Potrebbe capitare di trovarci a dover sopravvivere ad una situazione da un momento all’altro, senza preavviso, senza avere il tempo e il modo di preparare l’attrezzatura necessaria e senza avere il tempo di imparare ad utilizzarla.

Vi facciamo qualche esempio.

Una tormenta fece cadere l’aereo che era in volo per andare a giocare una partita. La squadra di football coinvolta si trovò a dover sopravvivere per due lunghi mesi tra la neve e il gelo della cordigliera delle Ande, collocata sul lato occidentale del Sud America; una domenica di escursione nei Canyon, invece, per un esploratore solitario si trasformò in cinque giorni di prigionia sotto un enorme masso. L’esploratore riuscì a salvarsi solo dopo aver lasciato l’avambraccio destro sotto il masso. E’ capitato anche di dover trovare la forza di sopravvivere quando, stando tranquillamente a letto a dormire, qualcuno è stato sorpreso da un terremoto e ha dovuto resistere vari giorni sotto le macerie fino all’arrivo dei soccorsi.

Premesso ciò è chiaro che non si tratta di situazioni che capitano quotidianamente ma può capitare di trovarsi costretti a sopravvivere senza alcun preavviso.

A questo punto perché non frequentare un corso capace di darci le basi per affrontare simili situazioni di crisi o di emergenza?

Il nostro progetto punta a farvi diventare delle persone migliori sotto molti aspetti perché studiare ed approfondire queste materie richiede sì sacrificio ed impegno, ma in compenso può offrire delle valide conoscenze per poter fronteggiare al meglio le crisi e i problemi che possono concretamente minacciare il nostro futuro più immediato. Al giorno d’oggi siamo abituati ad avere tutto ciò che ci serve ma siamo sicuri di riuscire ad essere in grado di cavarcela senza queste dotazioni?

Vi siete mai fatti queste domande?

Se mi dovessi trovare davvero nei guai saprei cosa fare? Ritengo di essere in grado di risolvere situazioni critiche?

So bene come cavarmela nel caso in cui possiedo tutto ciò di cui solitamente ho bisogno, ma se mi trovassi a non averlo con me, saprei essere ugualmente efficiente?

Se la risposta che dai a queste domande è NO, allora ti aspettiamo. Se avrai voglia di sfidarti e divertirti imparando, questo corso fa per te.

Il nostro obiettivo è quello di insegnare attraverso la teoria, la pratica, lo stare in compagnia e il divertimento.

A cosa può servire un corso di sopravvivenza?

Ad imparare tutta una serie di nozioni che potranno certamente tornarvi utili in caso di pericolo o se per esigenze di lavoro rischiate quotidianamente di trovarvi in situazioni difficili e volete imparare qualcosa in più per potervi salvare in caso di necessità, o per semplice curiosità, o per un innato sentimento di avventura. Apprendere precise tecniche, sia pratiche che di approccio mentale, è molto utile al fine di affrontare con sicurezza una situazione di emergenza, di reagire con razionalità a situazioni e ambienti naturali molto insoliti affrontando problemi anche non ricorrenti e sfruttando l’ambiente circostante a vostro vantaggio.

Un corso di sopravvivenza serve a comprendere come un approccio tecnico e non improvvisato possa salvarvi la vita in situazioni di forte stress, ad imparare come l’osservazione e l’analisi di quello che c’è nei dintorni possa all’occorrenza tornare utile, a capire il concetto di “conservazione” e di “sfruttamento delle risorse”, ad applicare il concetto di organizzazione pianificata e realizzazione coordinata per cancellare l’improvvisazione e lasciare spazio alla consapevolezza.

Cosa si impara venendo ad un corso di Sopravvivenza?

Tratteremo insieme argomenti e attività mirate ad affrontare alcune necessità, come assemblare un kit di sopravvivenza, raccogliere e potabilizzare l’acqua, accendere il fuoco con metodi primitivi e avendo a disposizione molto poco, costruire un riparo con materiali scarsi, cacciare piccola selvaggina e pesce, segnalare la nostra presenza per ricevere soccorso, costruire una bussola e orientarsi senza, imparerete a riconoscere alcune piante officinali e commestibili, imparerete a fare dei semplici nodi che possono tornare utili in qualsiasi situazione (anche in città), saper utilizzare in sicurezza dei coltelli, saper affrontare un dirupo in corda singola e doppia e innumerevoli altre attività che fanno parte del programma.

A chi è rivolto un Corso di Sopravvivenza?

In pratica…a tutti! Alle persone che per hobby o per lavoro potrebbero trovarsi in situazioni di emergenza, alle persone che desiderano affrontare una nuova esperienza e imparare a gestire situazioni di stress, invece di farsi sopraffare. Ad una famiglia che vuole passare un weekend diverso immerso nella natura imparando tante nozioni nuove o ad una coppia di genitori che vuole fare un regalo originale ai propri ragazzi. Il corso è rivolto anche a tutti coloro che vogliono vivere profondamente la natura o immergersi per due giorni in una fantastica avventura, ad una coppia di ragazzi che vuole vivere insieme una nuova sfida, ad un gruppo di amici che vogliono rafforzare la loro unione, ad una band musicale alla ricerca di nuovi stimoli, a chi pensa ad una persona speciale e per una volta vuole regalarle qualcosa di più entusiasmante di una seduta alla Spa.

Insomma è rivolto a chiunque voglia venire un po’ nel verde, per un motivo o per un’ altro….o semplicemente perché ha il desiderio di stare nella natura dal momento che fa bene tanto al corpo quanto alla mente. Non è richiesta nessuna particolare prestazione atletica e non vi è un limite massimo o minimo di età per partecipare, sarà possibile realizzare tutto ciò che è previsto da ogni corsista.

Come posso sfruttare nella vita quotidiana queste conoscenze?

Apprendere il concetto di analisi e pianificazione e imparare a riconoscere i sintomi da stress, di vario tipo, è utile anche nella vita quotidiana perché una volta riconosciuti i sintomi è possibile cercare la soluzione attraverso i concetti che analizzeremo insieme. Inoltre saper trasformare il distress (stress negativo e pericoloso), in eustress (stress positivo e incoraggiante può aiutare anche durante un colloquio di lavoro, un esame, una prova di atletica e altre mille attività alle quali teniamo particolarmente e che ci possono creare ansia e stress.

Lo sviluppo delle varie capacità e conoscenze alternando delle lezioni teoriche a delle esercitazioni e sfide pratiche, potrà darvi vantaggi nelle seguenti abilità: ADATTABILITA’, RAPIDITA’ E SICUREZZA NEL PROBLEM SOLVING, AUTOCONTROLLO, CONTROLLO PSICOFISICO, ADATTAMENTO ALIMENTARE, ABILITA’ MANUALE, AUTOSTIMA, CAPARBIETA’, RESILIENZA E MOLTO ANCORA. Il mondo in cui viviamo è in continuo cambiamento, e solo chi è più capace di adattarsi alle mutazioni può andare avanti alla volta di chi resta ancorato al: “si è sempre fatto così”.

Dove si svolge il corso di sopravvivenza?

Il corso si svolge a pochi chilometri dalla città di Pesaro, in un’area boschiva privata dove verrete accompagnati e sorvegliati per tutto il tempo, al fine di permettervi di svolgere tutte le attività in totale relax, divertimento, calma e sicurezza.

Vi aspettiamo… non fatevi troppe domande… divertimento, istruzione, sfide, fatiche, nuovi amici, risate e grandi soddisfazioni…sono garantiti!!!